Home > biodiversità, demani civici e diritti di uso civico, difesa del territorio, paesaggio, società, sostenibilità ambientale > Rocca d’Evandro, taglio vegetazione e lavori di ignota finalità ai margini del Bosco Vandra.

Rocca d’Evandro, taglio vegetazione e lavori di ignota finalità ai margini del Bosco Vandra.


Rocca d’Evandro, Bosco Vandra, lavori in corso (agosto 2022)

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) ha inoltrato (10 agosto 2022) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti riguardo i lavori recentemente avviati di taglio della vegetazione e di sterramento ai margini del Bosco Vandra, in Comune di Rocca d’Evandro (CE).

Coinvolti il Ministero della Cultura, la Regione Campania, il Prefetto di Caserta, la Soprintendenza per Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Caserta, i Carabinieri Forestale, il Comune di Rocca d’Evandro, informati per quanto di competenza la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino e il Commissario per gli Usi Civici per la Campania e il Molise.

Pettirosso (Erithacus rubecula)

Nessun cartello “inizio lavori” sarebbe stato rinvenuto sul posto.

L’area rientra nel demanio civico di Rocca d’Evandro, è inusucapibile, non commerciabile, i relativi diritti di uso civico sono imprescrittibili e non può subire cambi di destinazione (legge n. 1766/1927 e s.m.i., legge n. 168/2017 e s.m.i., regio decreto n. 332/1928 e s.m.i. legge regionale Campania n. 11/1981 e s.m.i.).

Bisogna mettersi in testa una volta per tutte che i terreni a uso civico sono a destinazione ambientale e per l’uso sostenibile della collettività locale, i terreni a uso civico non sono un bancomat da utilizzare a piacimento.

Il GrIG auspica rapidi accertamenti che possano portare ai necessari chiarimenti sulla natura e le finalità dei lavori, nonché al loro blocco e al ripristino ambientale qualora risultassero illegittimi.

Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG)

Rocca d’Evandro, Bosco Vandra, lavori in corso (agosto 2022)

(foto L.M., S.D., archivio GrIG)

  1. agosto 11, 2022 alle 12:04 PM

    da Caserta News, 10 agosto 2022
    ATTUALITÀ ROCCA D’EVANDRO. Taglio di alberi nel Bosco Vandra: gli ecologisti chiedono chiarimenti.
    “I terreni a uso civico non sono un bancomat da utilizzare a piacimento”: https://www.casertanews.it/attualita/taglio-alberi-bosco-vandra-ecologisti-rocca-d-evandro.html

  1. No trackbacks yet.

Rispondi a gruppodinterventogiuridicoweb Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: