Il pranzo di Pasqua del Lupo.


Tempi oscuri, quelli attuali, tempi di coronavirus COVID 19 e di normative sempre più restrittive.

Anche i Lupi (Canis lupus) si adeguano.

Ed ecco come un Lupo si procura il pranzo di Pasqua.

Rigorosamente da solo, ben distanziato dai suoi simili, acchiappa una povera Lepre (Lepus europaeus).

Terra umbra, presso Città di Castello (PG), aprile 2020.

Uno spicchio di splendida Natura del nostro Bel Paese.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Lupo europeo (Canis lupus)

(foto S.D., archivio GrIG)

  1. G.Maiuscolo
    aprile 14, 2020 alle 8:04 pm

    Anche in una posizione favorevole ed ottimale, NON sarei riuscita a riprendere la scena che è nel video e che, comunque, NON ho visto per intero. Immaginando…quel che non ho voluto vedere.
    Pur sapendo che le leggi della Natura sono ferree e che la catena alimentare…

    Mi fermo. Amen.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: