Home > difesa del territorio, sostenibilità ambientale > Natale 2012 – Campagna Sempreverde Semprevivo.

Natale 2012 – Campagna Sempreverde Semprevivo.


Toscana, Foreste Casentinesi

Toscana, Foreste Casentinesi

 

 

Amici della Terra e OBI-Italia, in collaborazione con l’Azienda Vivaistica “Bani” di Castel San Niccolò (AR), in occasione del prossimo Natale organizzano la settima edizione della campagna “Sempreverde, semprevivo! 2012” per il recupero e la ripiantumazione degli abeti natalizi, offerti ai clienti OBI a condizioni speciali, e organizzano, nella giornata di Domenica 20 gennaio 2012, le azioni di ripiantumazione degli abeti e la festa di chiusura dell’iniziativa.

In cosa consiste la campagna
OBI Italia, presso tutti i propri punti commerciali, ha messo in vendita abeti in zolla (cioè ancora forniti di radici e terra) al costo di 10,00 euro al pezzo. A tutti coloro che acquisteranno l’albero e lo riconsegneranno, assieme al relativo scontrino di acquisto, dopo le festività e comunque entro il 13 gennaio 2013, verrà consegnato un buono acquisto dello stesso valore spendibile presso i centri OBI entro il 3 Marzo 2013.
L’abete riconsegnato verrà preso “in custodia temporanea” da OBI Italia che, a sua volta, organizzerà la sua spedizione, il suo “ritorno al luogo di nascita”, a Castel San Niccolò (AR), dove poi verrà ripiantato in un terreno già individuato e destinato allo scopo, all’interno del Vivaio Bani.
Gli Amici della Terra effettueranno il controllo e la verifica delle attività di procedimento e, in collaborazione con il Vivaio Bani, saranno esecutori della ripiantumazione.
La campagna ha come obiettivo principale la sensibilizzazione delle famiglie italiane e soprattutto dei giovani al rispetto e alla salvaguardia del territorio e dell’ambiente.

bosco sotto la neve

bosco sotto la neve

I risultati delle precedenti edizioni
In 6 anni, grazie a questa iniziativa, sono stati “ridati alla Natura” oltre 15.000 abeti in buono stato vegetativo, che sono stati ripiantumati nel Parco delle Fate di Buccinasco (MI), nella Tenuta di Bordano (UD) e a Castel San Niccolò, nelle Foreste Casentinesi.
L’attività di ripiantumazione, realizzata in collaborazione con l’Associazione “Amici della Terra”, avviene durante una giornata di  Festa durante alla quale sono invitati a partecipare anche i clienti.
“Sempreverde, Semprevivo” è ormai diventata una piacevole consuetudine per i clienti OBI e ciò è dimostrato dal numero crescente di abeti acquistati negli anni e poi riportati per essere ripiantati.

Vai alla foto gallery delle precedenti edizioni di “Sempreverde, semprevivo”

La festa finale
Domenica 20 Gennaio 2013, Amici della Terra organizzeranno a Castel San Niccolò (AR), una festa durante la quale volontari dell’associazione provvederanno alla ripiantumazione degli abeti. La festa è aperta a chiunque voglia parteciparvi ed in particolar modo alle famiglie con bambini.

SCARICA IL PROGRAMMA DELLA FESTA

“La grave siccità che ha colpito molte parti d’Italia la scorsa estate ha messo a grande rischio la preservazione anche degli abeti che verranno commercializzati nel prossimo Natale. Questa deve essere una ragione in più per mantenerli in buono stato di salute nel corso delle Feste e consentirne di conseguenza la ripiantumazione. – ha dichiarato Michele Salvadori, Presidente degli Amici della Terra di Firenze e coordinatore della campagna – Più in generale la conservazione della natura deve restare uno dei principali obiettivi della campagna Sempreverde. Da sempre poi questa iniziativa si propone il coinvolgimento, in particolar modo, dei bambini specie nella festa finale di chiusura, attraverso la quale s’intende proprio lanciare un chiaro messaggio alle nuove generazioni con l’auspicio che esse possano crescere con la piena consapevolezza dell’importanza del rispetto per l’ambiente  che ci circonda e di cui tutti noi siamo parte.”
La giornata, oltre ad essere un’occasione per trascorrere qualche ora all’aperto e in un ambiente incontaminato come quello delle foreste del Casentino, offrirà anche la possibilità di conoscere le varie specie di abeti presenti e coltivati sul nostro territorio: dall’abete rosso a quello bianco, dall’abete normandiano a quello del Caucaso, ognuno con caratteristiche e modalità di coltivazione diverse.

albero di Natale

albero di Natale

La partecipazione alla giornata del 20 gennaio è gratuita. L’Azienda Vivaistica “Bani” offrirà il pranzo a tutti i partecipanti. I posti sono limitati. Chi intende partecipare deve prenotarsi per tempo. Le richieste saranno accolte fino ad esaurimento dei posti.
Quest’anno i partecipanti alla festa avranno la possibilità di conoscere nuove realtà locali effettuando visite programmate al Museo della Musica, dedicato a Guido Monaco, la visita del bel borgo medievale di Talla e poi di conoscere la produzione biologica dello zafferano realizzata a Castel San Niccolò.

TUTTI GLI INTERESSATI A PARTECIPARE ALLA FESTA FINALE DI “SEMPREVERDE, SEMPREVIVO! 2012” potranno prenotarsi direttamente (fino ad esaurimento posti e comunque entro e non oltre mercoledì 16 gennaio 2013 al seguente indirizzo e-mail: info@amicidellaterrafirenze.it oppure telefonando allo 055/586789.

Segreteria Organizzativa
Amici della Terra Firenze Onlus,
Piazzale Donatello, 29
50132 Firenze Tel.055/586789
Responsabile: Michele Salvadori cell. 348/6963913

(foto C.F.S., A.C., archivio GrIG)

  1. icittadiniprimaditutto
    dicembre 6, 2012 alle 12:24 PM

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. Michele
    dicembre 7, 2012 alle 10:20 PM

    Piantare non “piantumare”. Un albero si “pianta” non si “piantuma”. Amici “piantiamo” non “piantumiamo”!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: