Archivio

Posts Tagged ‘buona fede’

Che cosa succede agli immobili realizzati in base a un titolo abilitativo poi dichiarato illegittimo.


Castell’Azzara (GR), Selvena, Rocca Silvana

Pronuncia di rilevante interesse del Consiglio di Stato in materia di immobile realizzato in base a titolo abilitativo successivamente dichiarato illegittimo.

Leggi tutto…

Lottizzazione abusiva e buona fede degli acquirenti.


rustico edilizio

rustico edilizio

 

Ancora una pronuncia da parte del Consiglio di Stato in materia di buona fede dell’acquirente nel caso della lottizzazione abusiva.

La sentenza Cons. Stato, Sez. IV, 3 aprile 2014, n. 1589 si inserisce in un orientamento giurisprudenziale ormai dominante: la buona fede degli acquirenti dei singoli lotti provenienti dal frazionamento non può essere invocata automaticamente, dovendo essi dimostrare di aver tenuto la necessaria diligenza nell’adempimento degli obblighi di informazione e opportuna conoscenza, senza rendersi conto di esser parte di un’operazione illecita.

Leggi tutto…