Home > biodiversità, difesa del territorio, difesa del verde, paesaggio, società, sostenibilità ambientale > Flora autoctona della Sardegna: a un passo dalla legge regionale di protezione.

Flora autoctona della Sardegna: a un passo dalla legge regionale di protezione.


Sarebbe ora di colmare questa significativa lacuna per la salvaguardia del patrimonio ambientale della Sardegna.

Gruppo d’Intervento Giuridico odv

Iris planifolia

Flora autoctona della Sardegna: a un passo dalla legge regionale di protezione

36° Festival delle erbe spontanee

Ussaramanna, 9 Aprile 2022

Sala convegni Oleificio Terra dei Nuraghi, zona artigianale

09:30 -10:00 Registrazione dei partecipanti

10:00 -10:30 Benvenuto e saluti istituzionali

10:30 -11:00 Introduzione ai lavori:

La genesi della proposta di legge I. Camarda – Istituto Sardo di Scienze, Lettere e Arti. Presentazione della proposta di legge G. Bacchetta – Università di Cagliari

11:00 -11:15 Perché è importante la salvaguardia della nostra flora autoctona

E. Farris – Società Botanica Italiana Sezione Sarda

11:15 -11:30 Proposte di legge sulla regolamentazione della raccolta dei funghi epigei e ipogei

R. Brotzu – Gruppo Micologico Nuorese

Cagliari, Sella del Diavolo, Palma di San Pietro

11:30 -11:45 Normativa per la tutela della biodiversità e applicazione concreta: il caso della Sella del Diavolo, Cagliari

S. Deliperi – Gruppo di Intervento Giuridico

11:45 -12:00 Programmazione e attività dell’Assessorato difesa ambiente della RAS per la tutela della biodiversità vegetale in Sardegna

G. Orrù – RAS Assessorato Ambiente

12:00 -12:15 La Legge regionale 16/2014 “Norme in materia di agricoltura e sviluppo rurale” per la tutela della agrodiversità e gli strumenti operativi

A. Rocchi – RAS Assessorato Agricoltura

12:15 -13:00 Dibattito

13:00 -13:30 Conclusioni G. Lampis Assessore Difesa Ambiente, G. Patteri Direttore Servizio tutela della natura e politiche forestali, G. Murgia Assessora Agricoltura e Riforma Agro-pastorale, G. Ibba Direttore del Servizio Territorio rurale, agro-ambiente e infrastrutture – RAS; Referenti ANCI Sardegna

13:30 -15:00 Pranzo a buffet

Moderatore S. Nuvoli

Per la partecipazione al convegno è necessario iscriversi attraverso la piattaforma Eventbrite al link https://www.eventbrite.it/e/291386032467

Durante l’evento partirà la raccolta firme a sostegno della legge, a cura di ANCI Sardegna, che ne curerà anche in seguito la raccolta presso i comuni aderenti.

Comitato organizzatore: G. Bacchetta, I. Camarda, E. Farris, F. Meloni, L. Podda, M. Sideri

Segreteria: Cooperativa Diomedea

Contatti: festivalerbe.ussaramanna@gmail.com

Giglio di mare (Pancratium maritimum)

(foto S.D., archivio GrIG)

  1. aprile 12, 2022 alle 9:20 PM

    Veramente sarebbe ora! Ci sono in Sardegna molti preziosi endemismi che perfino i botanici stranieri vengono a studiare. E qui tra fuochi e maleducazione….

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: