Cicogne nel bel mezzo del Mediterraneo.


Chilivani, Cicogna nel nido (foto Vistanet)

Siamo abituati a immaginare i nidi delle Cicogne sui tetti e sui camini dell’Europa centrale, da dove volano a svernare in Africa.

In realtà le cose sono un po’ diverse: la Cicogna bianca o europea (Ciconia ciconia) è sì nidificante nell’Europa centrale e orientale, come in Spagna, in Turchia, nel Maghreb, nell’Asia centrale, e svernante nell’Africa sub-sahariana e in una zona dell’India, ma – da qualche decennio, pian pianino – è ricomparsa come nidificante anche in Italia.

Nel Bel Paese nidificava sui tetti dell’antica Roma, sicuramente ampiamente presente nel medioevo, dal XVI secolo in poi andò rarefacendosi.    Nel 1959, quasi per miracolo, ricomparve un nido di Cicogna nel Vercellese.

Alsazia, Cicogna sul nido

In questi ultimi anni la presenza come nidificante è aumentata e si è diffusa, attualmente sono presenti circa 160-170 coppie, con la colonia più numerosa nella Piana di Gela (38 coppie nidificanti e 38 pulcini nel 2012).

In Sardegna capitava, molto raramente, solo di passo, ma da qualche anno sono comparsi i primi nidi nella Piana di Ozieri – Chilivani (Giave) e presso Assemini.

Non solo, sarebbero aumentati gli esemplari avvistati in migrazione, intorno a 5-600 esemplari.

Bentornata Cicogna!

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Chilivani, Cicogna e piccolo nel nido (foto Vistanet)

(foto Vistanet, S.D., archivio GrIG)

  1. Srdn
    maggio 23, 2020 alle 8:23 am

    Finalmente una bella notizia, speriamo………….

  2. Mara machtub
    maggio 23, 2020 alle 8:26 am

    Bentornata cicogna! E portaci anche tanti piccoli angioletti sardi, prima che ci estinguiamo… 🙂

  3. G.Maiuscolo
    maggio 23, 2020 alle 2:50 pm

    Una notizia come questa era, oserei dire, necessaria, in un marasma di… contagi, di morti e di pericolosi assembramenti. E pare non sia nemmeno finita!

    Finalmente si respira un po’ e che cosa di più gradevole della presenza delle cicogne che tornano ad onorarci? Benvenute dunque e restate, vi prego.
    La cicogna è un animale generoso e, in senso figurato, rappresenta in qualche modo, la vita che si ripete e che ci rende felici.

    Io… un angioletto, anzi un cignognino ce l’ho; sta via via…incominciando a spiegare…le sue piccole ali, per incominciare a volare…

    Cordialità

    PS. Su Dottori, quel piccolo simbolo che cos’è, la schiusa di un uovo? Mica si capisce bene…

  4. G.Maiuscolo
    maggio 23, 2020 alle 3:02 pm

    Connessione precaria; ho scritto e …tutto d’un tratto, il commento è sparito.

    Avevo scritto che la notizia del ritorno gradito della cicogna era quasi doverosa in un marasma di contagi e di morte e di assembramenti pericolosi. E non è nemmeno finita. Pare.
    Un po’ di respiro!

    La cicogna è un animale generoso, perché, in senso figurato, in qualche modo, rappresenta la vita che ritorna e che porta gioia.
    Avevo aggiunto un altro dettaglio nel messaggio precedente; ma ora e qui evito, visto che il primo commento non è partito.

    Cordialità e “benvenuta” alla cara cicogna🥰

  5. G.Maiuscolo
    maggio 23, 2020 alle 3:07 pm

    ECCO, come volevasi dimostrare;
    Errata: NON “cignognino”, ma CICOGNINO.

  6. Giovanni CHERSOLA
    maggio 23, 2020 alle 3:24 pm

    Approfittiamo di questa bellissima presenza delle cicogne per augurarci che dopo questo brutto periodo prevalga una maggiore attenzione per la Natura, e gli animali. In Marocco con le nostre missioni di solidarietà sociale ed ambientaliste abbiamo incontrati nidi magnifici delle cicogne, sulle antiche costruzioni in terra cruda.

  7. G.Maiuscolo
    maggio 24, 2020 alle 9:15 am

    GRAZIE Giovanni 😀

  8. maggio 30, 2020 alle 5:20 pm

    da L’Unione Sarda, 30 maggio 2020
    AVIFAUNA. Territori inconsueti per cicogne e “fratini” che nidificano e depongono uova in Sardegna.
    Il lockdown modifica le loro abitudini: https://www.unionesarda.it/articolo/news-sardegna/cagliari/2020/05/30/territori-inconsueti-per-cicogne-e-fratini-che-nidificano-e-depon-136-1023718.html

  9. G.Maiuscolo
    maggio 30, 2020 alle 7:46 pm

    BENVENUTI Amici carissimi. Che onore!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi a G.Maiuscolo Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: