Home > "altri" animali, biodiversità, società, sostenibilità ambientale > L’Orso salva il bimbo dal freddo.

L’Orso salva il bimbo dal freddo.


Orso bruno (Ursus arctos)

Se le cose sono davvero andate così, non sembra che ci sia molto da commentare.

E’ già accaduto anche con il crudele Lupo.

Si può solo prendere atto che gli altri animali spesso e volentieri sono migliori degli animali umani.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

bosco sotto la neve

A.N.S.A., 29 gennaio 2019

Usa: ritrovato bimbo di 3 anni, ‘per 2 giorni in bosco con un orso’.

E’ sopravvissuto al freddo. Era stata mobilitata anche l’Fbi.

Un bimbo di tre anni è stato trovato miracolosamente vivo dopo essersi perso in un bosco in nord Carolina. Casey Lynn Hathaway ha vagato per due giorni prima di venir individuato dai soccorritori e, secondo il suo racconto, a fargli compagnia, scaldandolo, è stato un amico orso.

Il bambino era scomparso dopo essersi allontanato dal cortile di casa della nonna mentre giocava con altri bambini. Non essendo tornato immediatamente è stato dato l’allarme e centinaia di persone tra soccorritori e volontari si sono mobilitati nella sua ricerca. Si era mobilitato anche l’Fbi. Si temeva per la sua vita a causa del freddo polare e delle condizioni pericolose nel bosco.

Casey è stato trovato dopo due giorni grazie ad una telefonata in cui si segnalava un bambino che piangeva. Era aggrovigliato in un cespuglio spinoso e chiedeva della madre. “Questo bambino – ha scritto la zia su Facebook – si era perso nei boschi con temperature gelide, la pioggia, il buio e il vento, ci ha detto che il suo migliore amico è stato un orso che lo ha tenuto al sicuro”.

Il bambino avrebbe raccontato la stessa storia anche alle autorità, le quali ancora non si spiegano come Casey sia stato trovato in buone condizioni dopo essere stato nei boschi per due giorni senza cibo e senza acqua. “Non ci ha detto come ha fatto a sopravvivere – ha detto lo sceriffo della contea di Craven, Chip Hughes in una conferenza stampa – ci ha detto che aveva un amico nel bosco, un orso che e’ stato con lui”.

Orso bruno (Ursus arctos)

(foto S.L., S.D., archivio GrIG)

Annunci
  1. GIULIANO RAMORINI
    gennaio 30, 2019 alle 7:59 pm

    fa bene crederci

  2. Patrizia Pili
    gennaio 30, 2019 alle 10:55 pm

    Non ho dubbi sulla bontà degli animali, come non ho dubbi sulla cattiveria umana. il bimbo ha avuto una grande fortuna !

  3. G.maiuscolo
    gennaio 30, 2019 alle 11:27 pm

    Che bello; speriamo sia una notizia vera.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: