Home > paesaggio, passeggiate ecologiche > Passeggiata sulla Sella del Diavolo.

Passeggiata sulla Sella del Diavolo.


Cagliari, Sella del Diavolo, Torre costiera medievale e postazione II guerra mondiale

Cagliari, Sella del Diavolo, Torre costiera medievale e postazione II guerra mondiale

Il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus organizza per domenica 31 maggio, una passeggiata lungo il sentiero storico-naturalistico della Sella del Diavolo, alla scoperta, o riscoperta, di un pezzo della storia di Cagliari e un angolo di natura a due passi dal centro urbano, seguendo i caratteristici pallini verdi realizzati nei primi anni 2000 dal GrIG e dagli Amici della Terra proprio con lo scopo di guidare i cagliaritani, e tutti gli amanti della natura, alla scoperta di un vero e proprio gioiello della città.

Poetto dalla Sella del DiavoloL’appuntamento è per le ore 10.00 presso il piazzale di Calamosca, ed è richiesta la prenotazione.

Per maggiori info e prenotazioni potete contattarci all’indirizzo grigsardegna5@gmail.com o chiamarci al numero 345.0480069.

Vi aspettiamo!

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Annunci
  1. capitonegatto
    maggio 27, 2015 alle 5:46 pm

    Non sarebbe ora di cambiare itinerario ?

    • maggio 27, 2015 alle 11:15 pm

      se si tratta di escursioni/passeggiate sul sentiero naturalistico e archeologico della Sella del Diavolo, evidentemente no. E’ un programma di iniziative per approfondirne la conoscenza che ha visto ormai oltre 10 mila persone accompagnate alla scoperta dei valori ambientali e storico-culturali di un vero e proprio “gioiello” del Mediterraneo.

  2. garaventa99@libero.it
    maggio 28, 2015 alle 4:27 pm

    splendida passeggiata, noi milanesi vorremmo partecipare …Garaventa servizi convegni

  3. luglio 9, 2015 alle 4:38 pm

    maledetti.

    da L’Unione Sarda, 9 luglio 2015
    Emergenza incendi in tutta l’Isola. Fuoco a Calamosca, Selargius e Sassari: http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2015/07/09/calamosca_incendio_sul_promontorio_mobilitati_vigili_del_fuoco_e-68-425433.html

  4. agosto 28, 2015 alle 9:26 pm

    la scoperta dell’acqua calda: nella cisterna di rifiuti di sono da secoli…

    da L’Unione Sarda, 28 agosto 2015
    Sella del diavolo, i tesori dimenticati: ”I turisti farebbero la fila”. (Mariangela Lampis): http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2015/08/28/sella_del_diavolo_i_tesori_dimenticati_i_turisti_farebbero_la_fil-68-432400.html

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: