Home > energia nucleare > Vota e fai votare SI al referendum contro il nucleare in Sardegna!

Vota e fai votare SI al referendum contro il nucleare in Sardegna!


Domenica 15 e lunedi 16 maggio 2011 si tiene in Sardegna il referendum consultivo regionale sul nucleare.

Il quesito referendario è semplice: “sei contrario all’installazione in Sardegna di centrali nucleari e di siti per lo stoccaggio di scorie radioattive da esse residuate o preesistenti?”

Andiamo a votare e votiamo SI.      Convinciamo amici, colleghi di lavoro, conoscenti, parenti, chiunque ad andare a votare e a votare SI.

Il 12 e 13 giugno 2011 andremo poi a votare per i referendum abrogativi nazionali sul nucleare e sull’acqua pubblica.   Intanto facciamo in modo che sia la Sardegna a dare il primo forte messaggio contro la scellerata politica del “ritorno” al nucleare in Italia.

Difendiamo il nostro futuro e quello delle prossime generazioni, votiamo e facciamo votare SI al referendum contro il nucleare!

Gruppo d’Intervento Giuridico e Amici della Terra

 P.S.  Gli Amici della Terra (promotori dei referendum anti-nucleari del 1987) e il Gruppo d’Intervento Giuridico ritengono che sia da respingere questo imposto “ritorno” del nucleare in Italia. Sostengono, invece, la ricerca e la promozione delle energie alternative e rinnovabili, in primo luogo quelle di fonte solare (energia solare termica, energia solare termodinamica, energia solare fotovoltaica). Hanno quindi promosso la seguente petizione:

Al Presidente del Consiglio dei Ministri,

i sottoscritti cittadini italiani chiedono al Governo di non costruire nuove centrali nucleari e non riattivare quelle vecchie dismesse. Il problema della loro sicurezza e della gestione e smaltimento delle scorie è grave ed irrisolto. Chiedono invece il potenziamento della ricerca e della produzione di energia da fonte solare.

Già 4.054 italiani l’hanno sottoscritta (1.546 sulla piattaforma petizioni Tiscali).  Per sottoscrivere basta cliccare sul seguente link:

No all’energia nucleare, sì all’energia solare !

Fermiamo questa folle corsa verso il nucleare, facciamo la nostra parte. In 4.054 lo stiamo già facendo, ti aspettiamo!

  1. maggio 15, 2011 alle 8:34 pm

    sarebbe proprio il caso che i sardi andassero a votare, tanti.

    da La Nuova Sardegna on line, 15 maggio 2011
    Referendum nucleare: alle 19 ha votato il 28,74% dei sardi.

    CAGLIARI. Per il referendum consultivo regionale sul nucleare in Sardegna ha votato, alle ore 19, il 28,74% degli elettori. Si va dunque verso il raggiungimento del quorum, fissato in un terzo degli aventi diritto.

    Tra le otto province dell’isola, maggiore affluenza in quella di Carbonia-Iglesias dove ha votato il 34,54% degli elettori. Superato il quorum anche nel capoluogo sardo, Cagliari, con il 35,21% e a Olbia dove si sono recati alle urne il 39,04% degli elettori. In provincia di Cagliari ha votato il 29,96%, nel Nuorese il 28,35%, nell’Oristanese il 28,95%, in provincia di Sassari il 24,53%, nel Medio Campidano il 29,58%, in Ogliastra il 27,88% e nella provincia di Olbia-Tempio il 28,42%.

    I dati sull’affluenza alle urne confluiscono dai Comuni direttamente al Servizio elettorale della Direzione generale della Presidenza della Regione. Gli elettori nell’isola sono 1.479.485: oggi si vota fino alle 22, mentre domani, lunedi’ 16 maggio, i seggi rimarranno aperti dalle 7 alle 15.

    A.N.S.A., 15 maggio 2011
    Referendum nucleare: alle ore 12 ha votato il 10,32%. L’affluenza maggiore nella provincia di Carbonia-Iglesias.

    CAGLIARI, 15 MAG – Per il referendum consultivo regionale sul nucleare, alle ore 12, in Sardegna ha votato il 10,32% degli aventi diritto. In provincia di Cagliari si e’ recato alle urne l’11,53% degli elettori, nel Nuorese il 10,39%, nell’Oristanese il 9,84%, in provincia di Sassari l’8,03%, nel Medio Campidano il 10,03%, nella provincia di Carbonia-Iglesias il 13,16%, in Ogliastra il 9,76% e nella provincia di Olbia-Tempio il 9,33%. Gli elettori sardi sono 1.479.485, il quorum e’ pari ad un terzo. Oggi si potra’ votare fino alle 22, domani seggi aperti dalle 7 alle 15.

  2. maggio 16, 2011 alle 6:56 am

    referendum consultivo sul nucleare: il quorum è stato superato 😛

    da La Nuova Sardegna on line, 16 maggio 2011
    Referendum nucleare: c’è già il quorum. Alle 22 ha votato il 39,83% dei sardi : http://lanuovasardegna.gelocal.it/sardegna/2011/05/15/news/referendum-nucleare-alle-19-ha-votato-il-28-74-dei-sardi-4198279

  1. maggio 16, 2011 alle 8:20 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: