Home > difesa del verde > Perché tagliare tutti gli alberi di Via Masini, a Empoli?

Perché tagliare tutti gli alberi di Via Masini, a Empoli?


Empoli, Via Masini

Via Masini, a Empoli (FI), è una bella strada cittadina alberata.  Un centinaio di Pini la rendono decisamente piacevole.    L’Amministrazione comunale di Empoli, però, avrebbe deciso di tagliarli tutti, probabilmente sulla base di una relazione svolta da un consulente esterno che li ritiene pericolosi dopo una nevicata dell’inverno scorso.   Il taglio di ben 94 alberi non dev’essere una decisione da prendere a cuor leggero, soprattutto perché – meritoriamente – il regolamento urbanistico del Comune di Empoli (approvato con deliberazione Consiglio comunale n. 137 del 21 dicembre 2004) prevede (Capo II, artt. 111-116) misure di tutela per il patrimonio arboreo pubblico e privato esistente nel territorio comunale, compreso il divieto di danneggiamento/abbattimento (art. 112) degli alberi aventi circonferenza del tronco minima di cm. 80 all’altezza di mt. 1 dal suolo (come appaiono quelli di Via Masini) e obblighi di “sostituzione delle essenze abbattute” in caso di tagli dipendenti – in particolare – da ragioni di pericolo.

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, quindi, ha raccolto varie segnalazioni pervenute in proposito e ha inoltrato (16 agosto 2011) specifica richiesta di informazioni a carattere ambientale e adozione degli opportuni interventi al Sindaco di Empoli e al Difensore civico del Circondario Empolese-Valdelsa, informando preventivamente – per opportuna conoscenza – il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Firenze e il Procuratore regionale della Corte dei conti per la Toscana. 

Empoli, Via Masini

L’alberata di Via Masini, infatti, fa parte del patrimonio pubblico comunale empolese e devono sussistere motivi validi e inderogabili per richiedere interventi così drastici e inappellabili.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

 

Aggiornamento.

Iniziato il taglio degli alberi in Via Masini, a Empoli.

 In seguito all’inizio del taglio degli alberi di Via Masini, a Empoli (FI), l’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, dopo l’inoltro (16 agosto 2011) di specifica richiesta di informazioni a carattere ambientale e adozione degli opportuni interventi al Sindaco di Empoli e al Difensore civico del Circondario Empolese-Valdelsa, ha inviato (17 agosto 2011) una nuova istanza coinvolgendo anche i Carabinieri del N.O.E. e dei Comandi territoriali empolesi, nonchè – per gli eventuali aspetti penali ed erariali di competenza – il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Firenze e il Procuratore regionale della Corte dei conti per la Toscana.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Empoli, Via Masini

 

 

(foto per conto GrIG)

  1. agosto 16, 2011 alle 6:39 PM

    da Nove da Firenze, 16 agosto 2011
    94 pini a rischio abbattimento, gli ambientalisti insorgono: http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=b1.08.16.13.52

  2. agosto 16, 2011 alle 8:28 PM

    da Go News, il quotidiano on line dell’Empolese-Valdelsa e oltre, 16 agosto 2011
    Pini in via Masini, la posizione dell’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus: http://www.gonews.it/articolo_96155_Pini-Masini-posizione-dellassociazione-ecologista-Gruppo-dIntervento-Giuridico-onlus.html

    E’ iniziato il taglio dei pini in via Masini, i lavori proseguiranno anche nei prossimi giorni: http://www.gonews.it/articolo_96157_iniziato-taglio-pini-Masini-lavori-proseguiranno-anche-prossimi-giorni.html

    (7 agosto 2011) Taglio dei pini di via Masini, incarico assegnato. L’abbattimento degli alberi costa 34mila euro. Se ne occuperà un’azienda pistoiese, verrà eseguito nel corso del mese. ‘Risparmiate’ le piante di fronte alla Madonnina del Grappa e alla Coop: http://www.gonews.it/articolo_95342_Taglio-pini-Masini-incarico-assegnato-Labbattimento-degli-alberi-costa-34mila-euro.html

  3. agosto 16, 2011 alle 10:04 PM

    Legambiente, invece, accetta il taglio degli alberi, perchè le radici creano avvallamenti dell’asfalto…

    da Go News, il quotidiano on line dell’Empolese-Valdelsa e oltre, 16 agosto 2011
    Legambiente sui pini di via Masini: “Sarà importante pensare ad un piano generale per il verde pubblico”. Il gruppo, seppur a malincuore, condivide di procedere all’abbattimento delle piante, almeno di quelle che sono maggiormente a rischio caduta: http://www.gonews.it/articolo_96146_Legambiente-pini-Masini-importante-pensare-piano-generale-verde-pubblico.html

  4. BlackPanther
    agosto 17, 2011 alle 2:55 PM

    viale trieste style… che tristezza..

  5. agosto 17, 2011 alle 3:15 PM

    da Nove da Firenze, 17 agosto 2011
    Iniziato il taglio dei 94 alberi in Via Masini, ad Empoli: http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=b1.08.17.13.49

  6. agosto 18, 2011 alle 2:54 PM

    da La Nazione on line, 17 agosto 2011
    La ‘resa’ degli alberi “Una questione di sicurezza per tutta la strada”.
    Tra gli oppositori c’è chi pensa alle vie legali: http://www.lanazione.it/empoli/cronaca/2011/08/17/564294-resa_degli_alberi.shtml

    da Il Tirreno on line, 15 agosto 2011
    Trecento no all’abbattimento dei pini.
    Successo della raccolta di firme nella zona di via Masini: http://iltirreno.gelocal.it/empoli/cronaca/2011/08/15/news/trecento-no-all-abbattimento-dei-pini-4796778

  7. Elena Romoli
    agosto 19, 2011 alle 9:29 am

    Ma perchè in questo paese si agisce sempre in totale mancanza di trasparenza e nei periodi di vacanza, quando la maggior parte dei cittadini non ci sono?! Sai che bella sorpresa al loro ritorno.. Con tutte le migliorie che ci sarebbero da fare, pensano solo a finire il poco verde rimasto.. speriamo solo che si ravvedino.

  8. Elena Romoli
    agosto 19, 2011 alle 8:53 PM

    errata corrige: speriamo solo che si ravvedano.
    (l’avevo coniugato alla toscanaccia..)

  9. agosto 22, 2011 alle 2:46 PM

    il “massacro” degli alberi prosegue.

    da Go News, il quotidiano on line dell’Empolese-Valdelsa e oltre, 22 agosto 2011

    In via Masini al via la seconda settimana di taglio dei pini. Siamo a metà dell’opera. Non si placa la protesta dei cittadini: uno striscione all’indirizzo del sindaco Cappelli fa bella mostra di sé su un balcone: http://www.gonews.it/articolo_96409_Masini-seconda-settimana-taglio-pini-Siamo-dellopera.html

  1. settembre 1, 2011 alle 1:49 PM
  2. novembre 29, 2011 alle 7:14 PM
  3. novembre 30, 2011 alle 2:05 PM

Rispondi a gruppodinterventogiuridicoweb Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: