Home > coste, parchi naturali > Cafoni estivi nel parco nazionale dell’Arcipelago della Maddalena.

Cafoni estivi nel parco nazionale dell’Arcipelago della Maddalena.


La Maddalena, Budelli, Spiaggia rosa

Abbiamo ricevuto dall’ Ente Parco nazionale dell’Arcipelago della Maddalena e pubblichiamo volentieri.

Gruppo d’Intervento Giuridico

 

Un set fotografico abusivo sulla Spiaggia rosa (15 giugno 2011)

Uno sfregio alla Spiaggia Rosa – da sempre sottoposta a forti vincoli di conservazione che includono il divieto di calpestio – è stato compiuto questo pomeriggio da un’agenzia di pubblicità che, senza alcuna autorizzazione, ha allestito un set fotografico sull’arenile, posizionando addirittura un divano sulla spiaggia. Immediata la segnalazione alle Forze dell’ordine del guardiano della proprietà dell’isola e del personale dell’Ente Parco, impegnato nelle ordinarie attività di monitoraggio; altrettanto tempestivo è stato l’intervento, tuttora in corso, della Capitaneria di porto diLa Maddalena. Presente sul posto anche un dipendente dell’Ente Parco.

Il guardiano dell’isola di Budelli, Mauro Morando, aveva già provveduto ad informare il personale dell’agenzia dei divieti esistenti sulla spiaggia: vincoli che, al di là di qualche isolato episodio di cafoneria estiva, non erano mai stati violati in modo così sfacciato. Nonostante gli avvertimenti le persone hanno infatti rifiutato di lasciare l’arenile ed è così partita la segnalazione del Parco alle Forze dell’ordine, alla quale ha fatto immediatamente seguito l’intervento della Capitaneria di porto diLa Maddalena.

Per aggiornamenti: http://www.lamaddalenapark.it/news/2011-06-15/un-set-fotografico-abusivo-sulla-spiaggia-rosa

La Maddalena, Caprera, segnali spray

 I sentieri di Caprera imbrattati con vernici spray (15 giugno 2011)

Una denuncia contro ignoti sarà presentata dal Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago diLa Maddalena, Giuseppe Bonanno per segnalare i danni causati con vernici e spray sui graniti dell’isola di Caprera.  Segni di colore rosso sono comparsi probabilmente per segnalare la senti eristica all’interno dei percorsi che portano alle spiagge di Cala Coticcio, Cala Brigantina e Cala Napoletana. I segnali, posti a distanza di dieci metri l’uno dall’altro, sono stati individuati da un dipendente dell’Ente Parco nel corso di una visita guidata a una comitiva in visita nell’isola di Caprera. Gli imbrattamenti che interessano anche alberi e altre rocce presenti nei sentieri saranno immediatamente ripuliti grazie a una squadra costituita dall’Ente Parco che già nei prossimi giorni sarà impegnata nelle operazioni.

Per approfondimenti sull’argomento è consultare il link: http://www.lamaddalenapark.it/comunicati-stampa/2011-06-14/i-sentieri-di-caprera-imbrattati-con-vernici-spray

Enrico Lippi

Responsabile Ufficio Stampa del Parco Nazionale dell’Arcipelago diLa Maddalenae referente Comunicazione per le attività PMIBB/GECT – P.O. “Marittimo” Italia-Francia 2007-2013

www.lamaddalenapark.it  e www.facebook.com/lamaddalenapark

La Maddalena, Caprera, segnale spray

(foto Ente Parco nazionale Arcipelago della Maddalena)

  1. giugno 16, 2011 alle 2:17 PM

    da La Nuova Sardegna on line, 16 giugno 2011
    Spiaggia rosa violata con divani e poltrone per uno spot inglese.
    Sorpresa sulla spiaggia rosa un’agenzia internazionale: aveva allestito un set fotografico abusivo per la pubblicità: http://lanuovasardegna.gelocal.it/sardegna/2011/06/16/news/spiaggia-rosa-violata-con-divani-e-poltrone-per-uno-spot-inglese-4446815

    da L’Unione Sarda on line, 16 giugno 2011
    Set abusivo sulla spiaggia proibita. Multe a troupe e modelle a Budelli: http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/226252

  2. mariano
    giugno 16, 2011 alle 5:15 PM

    50 euro di multa…vale così poco per lo stato italiano quel paradiso?

    • giugno 16, 2011 alle 10:18 PM

      la Regione autonoma della Sardegna potrebbe porre sanzioni amministrative in via autonoma. L’ha fatto? La carenza è generale, purtroppo.

  3. giugno 17, 2011 alle 3:31 PM

    da La Nuova Sardegna, 17 giugno 2011
    Una multa di 50 euro all’agenzia pubblicitaria che ha invaso Budelli
    Il presidente del parco non è soddisfatto e chiede alla Procura della Repubblica sanzioni più severe: http://lanuovasardegna.gelocal.it/sardegna/2011/06/17/news/una-multa-di-50-euro-all-agenzia-pubblicitaria-che-ha-invaso-budelli-4454038

    fotografie della “cafonata”: http://lanuovasardegna.gelocal.it/multimedia/2011/06/17/fotogalleria/budelli-spiaggia-rosa-violata-con-divani-e-poltrone-per-uno-spot-inglese-29916626/1

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: